Cura dell’immagine, come il tuo stile parla per te. I vantaggi di rivolgersi ad un consulente

Curare la propria immagine è fondamentale per sentirsi a proprio agio con sé stessi e presentarsi al meglio in ogni occasione. I nostri outfit parlano di noi e ci descrivono quasi come fossero un biglietto da visita; definiscono ciò che siamo e lo fanno sfruttando i vestiti, gli accessori, il trucco ed, ovviamente, il portamento. Prestare, quindi, attenzione al proprio stile è fondamentale e rivolgersi ad un consulente d’immagine potrebbe essere la soluzione ideale.

Ma quali sono i vantaggi nell’affidarsi a tale figura professionale? Scopriamoli insieme.

Il consulente d’immagine: una figura professionale a 360°

La figura del consulente d’immagine nasce negli Stati Uniti, intorno agli anni ‘70. Molte erano, infatti, le persone che richiedevano un supporto al fine di migliorare il proprio aspetto dando maggiore peso all’outfit. E quale migliore sopporto se non quello da parte di una figura professionale competente in materia? Il consulente d’immagine si è quindi evoluto nel corso del tempo, diventando un esperto capace di valorizzare e migliorare l’aspetto dei propri clienti.

Così il consulente grazie alla specifica formazione e alle competenze acquisite, è in grado di fornisce ai propri clienti un servizio su misura, che come mission ha la creazione o il miglioramento della propria immagine. Per svolgere il proprio lavoro, questi, non ricorre a pratiche invasive, come ad esempio potrebbe essere la chirurgia estetica, ma si concentra sul potenziare alcune caratteristiche e celarne altre, dando luce a ciò che meglio ci valorizza.

Ecco perché, un consulente d’immagine, si concentra sullo studio e l’analisi di tre principali fattori:

  • Il corpo: ogni persona ha un fisico diverso ed è fondamentale essere consapevoli dei propri punti di forza, al fine di farli risaltare. Il consulente analizza la forma e le dimensioni, così da scegliere outfit adatti e mirati.
  • Lo stile: esistono diverse tipologie di stile che spaziano da quello romantico a quello più sportivo. Ricercare quello che rispecchi nel migliore dei modi la propria personalità può essere difficile. Ecco perché il consulente analizza lo stile che si possiede già, lo migliora o se necessario lo stravolge. Interpretare la moda del momento in maniera ottimizzata per se stessi non è così semplice ed è per questo che attraverso la tecnica del camouflage, il professionista, saprà trovare uno style che sia il giusto compromesso tra ciò che vogliamo comunicare e quello che ci sta bene.
  • Il colore: l’armocromia è la scienza che definisce l’equilibrio tra i colori. Non è sempre facile scegliere i colori che si adattano maggiormente ai nostri capelli, agli occhi o all’incarnato. Il consulente, quindi, studierà i nostri colori e sceglie tonalità mirate e precise.

Cura dell'immagine

Il lavoro del consulente non è quindi così casuale. Vi è uno studio dietro ed un’attenzione che va oltre il semplice abbinamento dei capi. Un’attività completa che necessita di una formazione ed una cura al dettaglio non indifferente. Molte sono, infatti, le imprese e le grandi aziende che richiedono il supporto di un consulente per valorizzare la propria immagine e dare un messaggio comunitario e forte.

Come il nostro stile parla di noi

Lo stile è qualcosa di unico e distintivo che risiede all’interno di ognuno di noi e attraverso il quale comunichiamo agli altri la nostra personalità e il nostro modo di essere. Molte volte si pensa che sia strettamente legato al concetto di moda ma non sempre questo è vero. I vestiti che indossiamo, infatti, trasmettono sempre qualcosa a chi ci osserva e ai nostri interlocutori, palesano determinate sfaccettature e dettagli che potrebbero passare inosservati.

Tuttavia è necessario ricordare che devono rappresentarci e raccontare indirettamente qualcosa di noi senza però farci sentire a disagio a prescindere dalla situazione in cui ci si trova. Anche il modo in cui ci comportiamo e il nostro portamento fanno parte della nostra persona ed è opportuno imparare a lavorare su questo aspetto per essere sempre al meglio, in qualunque contesto ed occasione ci si trovi.

Infine, è bene ricordare, che quando si decide di attuare un cambiamento non vanno dimenticati il trucco e il parrucco, molto spesso trascurati ma che in realtà hanno, anch’essi, un ruolo fondamentale. Con l’aiuto di un consulente di immagine sarà quindi possibile migliorare o dare vita ad una nuova e precisa immagine di se stessi, in cui ogni dettaglio è curato e il messaggio che si darà agli altri è preciso e mirato.

Cura dell'immagine

I vantaggi di rivolgersi a un consulente d’immagine

I vantaggi che si possono ottenere rivolgendosi a un consulente d’immagine sono diversi. Con il suo aiuto è possibile valorizzare la propria fisicità e ad amare il proprio corpo senza stravolgerlo totalmente. Nascondere i propri difetti e valorizzare i punti di forza sono alla base del lavoro di un consulente. Questi è consapevole che seguire la moda è importante, ma è comunque bene trovare il giusto compromesso tra un capo di tendenza e quello che più riesce a descriverci.

Creare outfit vincenti in perfetta sintonia con la propria personalità: è questo quello fa un consulente d’immagine. L’Accademia Consulenza d’Immagine offre, quindi, un percorso di alta formazione, qualificante e riconosciuto a tutti coloro che desiderano diventare consulenti d’immagine capaci di dare luce agli outfit e, ancor più, alle persone, curandone tutti gli aspetti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scopri tutta l'offerta formativa dell'Accademia Consulenza di Immagine

Ilaria Marocco

Isabella Ratti

COME DIVENTARE

CONSULENTE D'IMMAGINE

LA PROFESSIONE DEL FUTURO

Un manuale esaustivo e interdisciplinare perfetto per aspiranti image consultant, personal shopper o appassionati del settore. È un concentrato dell’esperienza delle due autrici e della loro passione per la loro professione e per l’insegnamento.

Ilaria Marocco

The Business Dresscoder
Secretary & Treasurer AICI Italy Chapter

Dopo la laurea in “Scienze della Moda e del Costume” all’Università La Sapienza di Roma continua la sua formazione a Milano specializzandosi nella Consulenza d’immagine con i migliori formatori presenti in Italia. Parallelamente al percorso universitario, approfondisce gli studi sulla Comunicazione verbale, paraverbale, non verbale e PNL (Programmazione Neuro Linguistica) nella Public Communication University di Roma. Le due formazioni le hanno permesso di consolidare le conoscenze sul ruolo dell’abbigliamento inteso come elemento  persuasivo nella comunicazione non verbale. Esperta nella gestione dell’immagine pubblica, lavora e collabora con importanti realtà private e aziendali. Nella consulenza aziendale supporta le organizzazioni, che necessitano di creare un’immagine aziendale coordinata, solida e coerente capace di comunicare coerentemente il valore del proprio lavoro, progettando e ideando divise aziendali e/o educando i team al corretto Dress Code aziendale. Nella Consulenza ai privati affianca le donne nella ricerca di un abbigliamento intelligente  e valorizzante in grado di trasferire il messaggio voluto a se stesse al proprio interlocutore. È membro AICI e dal 2019 parte del Board del capitolo Italiano.

Per ulteriori informazioni potete consultare il suo profilo LinkedIn oppure visitare il suo sito www.ilariamarocco.it

I materiali del corso