Instagram per consulenti di immagine, un corso online per imparare tutto

Gli anni avanzano e la digitalizzazione aumenta, per affermarsi sempre di più. Oggi, lavorare a contatto con il pubblico senza aver prima definito una presenza sui social, solida e chiara, è impensabile. Infatti, è importante imparare a vedere i social media come una fonte di innumerevoli vantaggi e come un elemento indispensabile nel processo di creazione di valore per il pubblico. Scopriamo, dunque, in che modo un consulente l’immagine può ottimizzare i suoi contenuti online e quali sono le opportunità offerte da Instagram.

Perché fare personal branding sui social media

I social media rappresentano, a tutti gli effetti, uno dei mezzi migliori e più efficaci per comunicare con un target sempre più ampio. Dunque, per chi lavora a contatto con i consumatori, è di fondamentale importanza capire come operare in tali contesti e in che modo differenziarsi. L’obiettivo è quello di fare personal branding, quindi di promuovere il proprio lavoro e le personali attività svolte, attraverso i canali social, per poter poi essere scelti rispetto alla concorrenza. Si tratta di voler apparire interessanti, competenti e autorevoli agli occhi dei consumatori, attraverso la pubblicazione pochi ed efficienti contenuti.

Per rimanere al passo con l’evoluzione e l’innovazione, bisogna puntare su una comunicazione che sia tempestiva, diretta e, soprattutto, studiata su misura per il brand e il target. Si tratta di contenuti ottimizzati, che consentono inizialmente di acquisire l’appoggio di un numero crescente di persone, quindi di far aumentare il numero di followers. In un secondo momento, poi, tali contenuti diventano l’elemento fondamentale per interagire con i consumatori, attirare la loro attenzione e curiosità e coinvolgerli attraverso video, immagini, storytelling e copy personalizzati.

Sono proprio queste le motivazioni per cui un consulente d’immagine deve imparare a promuoversi attraverso i social network. Il compito di tale professionista, dunque, è proprio quello di aiutare il cliente a valorizzarsi e a riscoprire potenzialità e punti di forza. Si parla di un articolato processo di accettazione e apprezzamento della propria persona, incentrato sull’estetica. Si viene guidati alla scoperta delle proprie forme e tonalità, imparando a sfruttare l’immagine per comunicare con chiarezza e coerenza. Agire sui social, in tale contesto, significa coinvolgere gli utenti dal principio e far scoprire loro le potenzialità di una consulenza. Tecniche e trucchi, Question&Answer e consigli pratici quotidiani si rivelano fondamentali per ottimizzare l’utilizzo dei social e massimizzare le funzionalità di tali strumenti.

Instagram

Come promuovere la propria attività su Instagram

I due social più diffusi e che da anni sono i protagonisti di tale realtà sono Instagram e Facebook. Si tratta di alternative da utilizzare in maniera differente e che si servono di strumenti comunicativi per offrire opportunità diverse. Nello specifico, la nostra attenzione si focalizza su Instagram: in assoluto uno dei social più apprezzati e utilizzati, in cui si attira l’attenzione dei clienti attraverso contenuti fotografici e brevi copy.

Per raggiungere il successo e suscitare l’interesse dei followers, bisogna saper ottimizzare il profilo, trasformando la page in un portale stimolante e coinvolgente. Instagram può, infatti, rivelarsi un palcoscenico perfetto per un consulente d’immagine. Dunque, il social dà la possibilità di:

  • utilizzare strategie comunicative, con il fine di focalizzare l’attenzione degli utenti su precisi argomenti e tematiche di rilievo;
  • gestire gli strumenti comunicativi offerti, per ottenere il massimo risultato e massimizzare le loro potenzialità;
  • acquisire credibilità e autorevolezza, attraverso la creazione di valore per il cliente e la conquista della sua fiducia;
  • organizzare un piano editoriale, per gestire i tempi e le modalità di pubblicazione in maniera autonoma, tenendo in considerazione preferenze del brand e del target.

Saper sfruttare tali funzioni ed essere in grado di organizzare le personali abilità è estremamente rilevante per poter ottenere il massimo rendimento dalle pagine social. Essere in grado di comunicare, soprattutto per i futuri consulenti d’immagine, è alla base del percorso. Si tratta solo di alcuni dei vantaggi offerti dal social. In realtà, quando si impara a relazionarsi in modo efficace e a promuovere la propria attività di consulente d’immagine, si riesce a fare un salto di qualità nel mondo del fashion. Il cliente è attratto da un professionista capace di apparire competente e autorevole sui social.

Instagram2

Instagram è un social interamente dedicato alla fotografia, pensato appositamente per condividere contenuti come immagini e foto e comunicare attraverso questi. Tale piattaforma, come tutte, ha un suo modus operandi, comprende e coinvolge uno specifico target, prevede delle regole di utilizzo e ha una sua grafica personalizzata. Quindi, prima di creare il nostro profilo, è importante capire se gli strumenti messi a disposizione da Instagram soddisfano le nostre esigenze. Il mezzo si rivela estremamente efficace quando:

  • si vuole raccontare l’attività professionale attraverso le immagini e si ha intenzione di condividere quotidianamente tips per interessare il cliente;
  • si è alla ricerca di un canale di comunicazione che lasci spazio alla personalità e consenta di personalizzare i contenuti;
  • si vuole promuovere il proprio lavoro attraverso hashtag e scatti originali.

Dunque, un consulente d’immagine deve studiare e mettere in atto una strategia vincente per farsi conoscere e rafforzare la propria identità online. Bisogna, non solo essere presenti sui social, ma saperlo fare nella maniera più efficace. Alla base, infatti, ci deve essere un’attività di programmazione strategica, capace di portare al successo e alla popolarità in maniera rapida ed efficace: ecco perché l’Accademia di Consulenza d’Immagine offre un corso proprio in tale direzione. Quest’ultima supporta i propri studenti e clienti attraverso un percorso di formazione, utile ad acquisire tutte quelle conoscenze necessarie per operare con successo sui social network, ed in particolare su Instagram.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scopri tutta l'offerta formativa dell'Accademia Consulenza di Immagine

Ilaria Marocco

Isabella Ratti

COME DIVENTARE

CONSULENTE D'IMMAGINE

LA PROFESSIONE DEL FUTURO

Un manuale esaustivo e interdisciplinare perfetto per aspiranti image consultant, personal shopper o appassionati del settore. È un concentrato dell’esperienza delle due autrici e della loro passione per la loro professione e per l’insegnamento.

Ilaria Marocco

The Business Dresscoder
Membro AICI Italy Chapter

Dopo la laurea in “Scienze della Moda e del Costume” all’Università La Sapienza di Roma continua la sua formazione a Milano specializzandosi nella Consulenza d’immagine con i migliori formatori presenti in Italia. Parallelamente al percorso universitario, approfondisce gli studi sulla Comunicazione verbale, paraverbale, non verbale e PNL (Programmazione Neuro Linguistica) nella Public Communication University di Roma. Le due formazioni le hanno permesso di consolidare le conoscenze sul ruolo dell’abbigliamento inteso come elemento  persuasivo nella comunicazione non verbale. Esperta nella gestione dell’immagine pubblica, lavora e collabora con importanti realtà private e aziendali. Nella consulenza aziendale supporta le organizzazioni, che necessitano di creare un’immagine aziendale coordinata, solida e coerente capace di comunicare coerentemente il valore del proprio lavoro, progettando e ideando divise aziendali e/o educando i team al corretto Dress Code aziendale. Nella Consulenza ai privati affianca le donne nella ricerca di un abbigliamento intelligente  e valorizzante in grado di trasferire il messaggio voluto a se stesse al proprio interlocutore. Dal 2019 è membro di AICI Italy Chapter.

Tesoriere e segretario dell’associazione consulenti d’immagine AICI Italy Chapter da giugno 2019 a giugno 2021

Per ulteriori informazioni potete consultare il suo profilo LinkedIn oppure visitare il suo sito www.ilariamarocco.it

I materiali del corso