Arrivano le nuove palette dell’Accademia

Nel mondo della consulenza d’immagine, svolgere il proprio lavoro in maniera minuziosa, attenta e precisa, offrendo un servizio il più ottimizzato possibile, è essenziale. Per ogni professionista dell’immagine la soddisfazione del proprio cliente è, infatti, il primo obiettivo da perseguire. Ecco perché, al fine di dar vita ad una seduta di consulenza d’immagine di valore, è possibile fare affidamento sulla nuova Luxury Palette Colori dell’Accademia Consulenza di Immagine.

Prezioso strumento per consulenti d’immagine, make up artist, parrucchieri e responsabili di negozio, questa si presenta come un valido alleato per il cliente nella scelta delle tonalità di capi d’abbigliamento, makeup, accessori o gioielli più adatte al suo incarnato.

L’importanza delle palette colori durante le sedute di armocromia

L’armocromia è uno dei servizi principali che i consulenti d’immagine impegnati nel settore dello spettacolo, della politica o del business offrono ai propri clienti. Durante le sedute di consulenza, i professionisti si servono di diversi strumenti, ciascuno dei quali possiede funzionalità specifiche e offre prestazioni uniche. Tra questi, vi sono le palette colori.

Le palette colori sono strumenti che agevolano la fase finale di ogni seduta di armocromia. Una volta analizzati il tono e il sottotono dell’incarnato del cliente, è possibile individuare le tonalità capaci di valorizzare in modo naturale il suo aspetto estetico. Lo scopo del servizio è proprio quello di definire la palette colori che si adatta di più al cliente, guidandolo nella scelta di determinate tonalità piuttosto che altre.

Per i consulenti d’immagine che si occupano di armocromia, le palette colori rappresentano uno strumento indispensabile. In seguito ad un’analisi preventiva dell’incarnato del cliente che consentirà di individuare la sua stagione di appartenenza, le palette colori sono necessarie. Esse consentono al consulente di immagine di fare in modo che il cliente, al termine della seduta, possa ricevere chiara dimostrazione delle tonalità a lui più adatte e possa anche avere con sé una guida capace di indirizzare le sue scelte in fatto di colori.

Un consulente d’immagine che si serve delle palette colori nella fase finale delle sedute di armocromia offre al cliente un servizio completo e affidabile: poter portare con sé la palette colori ricevuta al termine della consulenza fa di questo strumento un valido alleato durante gli acquisti.

PAlette colori

Come scegliere le palette colori e quali sono i loro vantaggi

Le palette colori presenti in commercio che i consulenti d’immagine possono utilizzare durante le proprie sedute di consulenza sono numerose. La maggior parte di esse viene prodotta seguendo il metodo delle 16 stagioni. Per questo motivo, sono commercializzate nelle varianti inverno, autunno, primavera ed estate. Ciascun consulente d’immagine intenzionato all’acquisto di palette colori deve, anzitutto, avere consapevolezza del fatto che tali strumenti non possano essere utilizzati per l’analisi del colore o in sostituzione delle palette colori personalizzate.

Questi passaggi sono necessari da compiere preventivamente con l’impiego di altri strumenti e allo scopo di personalizzare il più possibile l’esperienza del cliente. È fondamentale partire dalle sue reali necessità per individuarne la stagione di appartenenza. Solo successivamente, sarà possibile e vantaggioso servirsi di una palette colori.

Nella scelta della palette colori più in linea rispetto alle proprie esigenze, è importante che i consulenti d’immagine valutino non solo le caratteristiche funzionali dello strumento, ma anche l’efficienza e la qualità del servizio che si è intenzionati ad offrire al cliente. Tra gli aspetti in grado di guidare i professionisti nella scelta della palette colori più adatta, vi sono:

  • possibilità di acquistare palette colori singole;
  • possibilità di acquistare kit di palette colori;
  • vasta gamma di card per palette;
  • suddivisione dei card sulla base della destinazione d’uso (guardaroba, accessori, make up, gioielli, colori must have);
  • praticità;
  • tascabilità.

PAlette colori

L’utilizzo di palette colori durante le sedute di armocromia porta con sé innumerevoli vantaggi. Questi ultimi interessano tanto i consulenti d’immagine che le utilizzano come veri e propri strumenti di lavoro, quanto i clienti. Tra questi:

  • completezza del servizio di consulenza: dall’analisi del tono e del sottotono del cliente al fine di individuare la sua stagione di appartenenza alla consegna della palette colori;
  • riconoscibilità: la maggior parte delle palette colori consente al consulente di immagine che se ne serve di apporre il proprio logo nella sua parte anteriore o posteriore;
  • dimostrazione: servirsi delle palette colori al termine della seduta di armocromia significa voler dare al cliente chiara dimostrazione dei risultati ottenuti attraverso l’analisi del suo incarnato;
  • guida e supporto: è possibile consegnare le palette colori direttamente al cliente in modo tale che possa avere sempre con sé un valido punto di riferimento durante i suoi acquisti.

Dunque, utilizzare le palette colori durante le sedute di armocromia rappresenta la soluzione ideale per far sì che il cliente, dopo aver affidato la valorizzazione del suo aspetto ad un consulente d’immagine, possa beneficiare di un servizio completo e, soprattutto, modulabile sulla base delle singole necessità del caso.

Sei alla ricerca di palette colori di qualità? Restiamo in contatto

Se sei un professionista che ha bisogno di rilanciare il proprio servizio di consulenza d’immagine con l’acquisto di palette colori, rivolgiti all’Accademia Consulenza di Immagine. Se operi seguendo il metodo ACI delle 16 stagioni, la Luxury Palette Colori fa al caso tuo: 16 palette diverse, 19 card, carta patinata opaca, apertura a ventaglio ed elegante copertina metallizzata. Tali caratteristiche ti consentiranno di soddisfare con professionalità le esigenze di tutti i tuoi clienti, anche di quelli più esigenti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scopri tutta l'offerta formativa dell'Accademia Consulenza di Immagine

Ilaria Marocco

Isabella Ratti

COME DIVENTARE

CONSULENTE D'IMMAGINE

LA PROFESSIONE DEL FUTURO

Un manuale esaustivo e interdisciplinare perfetto per aspiranti image consultant, personal shopper o appassionati del settore. È un concentrato dell’esperienza delle due autrici e della loro passione per la loro professione e per l’insegnamento.

Ilaria Marocco

The Business Dresscoder
Membro AICI Italy Chapter

Dopo la laurea in “Scienze della Moda e del Costume” all’Università La Sapienza di Roma continua la sua formazione a Milano specializzandosi nella Consulenza d’immagine con i migliori formatori presenti in Italia. Parallelamente al percorso universitario, approfondisce gli studi sulla Comunicazione verbale, paraverbale, non verbale e PNL (Programmazione Neuro Linguistica) nella Public Communication University di Roma. Le due formazioni le hanno permesso di consolidare le conoscenze sul ruolo dell’abbigliamento inteso come elemento  persuasivo nella comunicazione non verbale. Esperta nella gestione dell’immagine pubblica, lavora e collabora con importanti realtà private e aziendali. Nella consulenza aziendale supporta le organizzazioni, che necessitano di creare un’immagine aziendale coordinata, solida e coerente capace di comunicare coerentemente il valore del proprio lavoro, progettando e ideando divise aziendali e/o educando i team al corretto Dress Code aziendale. Nella Consulenza ai privati affianca le donne nella ricerca di un abbigliamento intelligente  e valorizzante in grado di trasferire il messaggio voluto a se stesse al proprio interlocutore. Dal 2019 è membro di AICI Italy Chapter.

Tesoriere e segretario dell’associazione consulenti d’immagine AICI Italy Chapter da giugno 2019 a giugno 2021

Per ulteriori informazioni potete consultare il suo profilo LinkedIn oppure visitare il suo sito www.ilariamarocco.it

I materiali del corso