Perché e come diventare consulente d’immagine nel 2023: il nostro corso Professional Training

Trasformare la propria passione in una professione è possibile, il nostro corso è perfetto per la formazione dei consulenti d'immagine di domani

Il consulente d’immagine è un professionista le cui competenze teoriche e pratiche sono sempre più richieste nel mondo del lavoro odierno. Digitalizzazione e cura dell’immagine sono elementi che rendono questa figura particolarmente apprezzata non solo dai privati, ma anche in ambito business.  Diventare consulente d’immagine significa non solo tirare fuori un sogno dal cassetto, ma anche e soprattutto intraprendere un lavoro con una grande richiesta. 

 

Indice: 

  • Perché diventare consulente d’immagine
  • Il percorso formativo da intraprendere
  • La nostra offerta formativa per il tuo futuro

 

Perché diventare consulente d’immagine

Diventare consulenti d’immagine significa trasformarsi in un esperto dell’immagine a tutto tondo, dove con questo concetto si intende non solo un professionista capace di eseguire l’analisi del colore (che, per altro, è uno dai capisaldi della consulenza, accanto alle altre analisi), ma una figura che ha le competenze teoriche e tecniche per poter accompagnare il proprio cliente nella valorizzazione estetica, creando coerenza con il suo valore.  Si tratta quindi, prima di tutto, una professione di forti responsabilità in quanto si interviene non solo (e non tanto) sull’esteriorità di una persona, ma sull’espressione esteriore della sua personalità, delle ambizioni e della sua professione. 

 

Un secondo elemento da considerare quando ci si chiede come diventare consulente d’immagine e perché farlo è il mercato del lavoro di riferimento. Non è un mistero che ci troviamo in una cultura delle immagini: basti pensare che era il 1924 quando il teorico del cinema Béla Balázs, in L’uomo visibile (Der sichtbare Mensch), annuncia l’avvento di una nuova cultura, fondata non più sul primato del testo scritto sull’immagine, fondata sull’amplificazione della cultura visuale che contraddistingue la nostra contemporaneità e, con il senno di poi, costituisce un tratto distintivo nei nuovi media digitali. 

Schermata 2022 12 19 alle 21 45 33

L’importanza che viene conferita alle immagini è diventata cruciale non solo nella percezione che il soggetto ha di sé ma anche per le ripercussioni che la propria figura nella relazione – personale e professionale – con il prossimo. La famosa “buona prima impressione” è diventata non solo essenziale, ma anche e soprattutto un’occasione da non perdere: per cogliere appieno questa opportunità le persone si rivolgono al consulente d’immagine. Nei suoi confronti nutrono la speranza e la fiducia di poter trasformare la propria figura, rendendola più efficace ed aderente al proprio modo di essere. 

 

La richiesta di consulenti d’immagine con un grado di professionalità elevato è ampissima, soprattutto per i risolvi in ambito business: manager, imprenditori e personaggi di spicco si rivolgono agli image consultant per poter utilizzare in maniera efficace il proprio abbigliamento, sfruttando appieno le potenzialità comunicative non verbali. 

 

Come se questi spunti non fossero sufficienti, uno spunto di riflessione sull’importanza e il bisogno sociale dei consulenti d’immagine ci viene fornito dalla quotidianità: a chi non è capitato di accendere la televisione e guardare una partita dei mondiali di calcio? Hai mai pensato alla forza comunicativa delle divise dei calciatori? Un buon consulente d’immagine può mettere le proprie competenze al servizio anche della creazione delle divise (sportive e no): linee, colori e accostamenti sono solo alcuni degli elementi da valutare quando si vuole rappresentare, attraverso l’abbigliamento, un brand, e che devono creare senso di appartenenza e riconoscibilità. 

Il percorso formativo da intraprendere

Acquisire tutte le competenze teoriche e pratiche per poter diventare consulente d’immagine non è semplice ed è importante quindi investire tempo e risorse in un percorso di formazione che sia qualificante. L’alta formazione è quindi la soluzione da preferire quando si vuole diventare image consultant non solo sulla carta, ma anche nella pratica. 

Schermata 2022 12 19 alle 21 45 45

Il nostro percorso Professional Training

Il Professional Training è un percorso di Alta formazione dell’Accademia Consulenza d’Immagine che si articola in due fasi: la prima parte, composta da lezioni teoriche, viene erogata in diretta Live, mentre la sessione pratica si svolge in presenza: la formazione è quindi ibrida, online (lezioni teoriche) + in presenza (lezioni pratiche). 

 

Al termine della formazione entrerai a far parte della Community dell’Accademia con professionisti qualificati con cui scambiare opinioni, chiarire dubbi e condividere casi studio. 

 

Senza approfondire il programma che corso, che puoi leggere qui, è importante soffermarsi su una novità che rende il nostro Professional Training un unicum: 

  • Supporto costante durante la formazione: i docenti dell’Accademia sono a disposizione dei corsisti durante tutta la durata del percorso formativo attraverso un gruppo studio Whtsapp dove potrai confrontarti con i tuoi colleghi o chiedere il supporto ai docenti in qualsiasi momento. 
  • Entrare nella community: i nostri consulenti d’immagine hanno accesso ad una community di professionisti che si esprime attraverso un gruppo Telegram, rigorosamente gestito dai docenti del percorso. Si tratta di uno spazio che viene creato dall’Accademia Consulenza d’Immagine per condividere esperienze, chiarire eventuali casi studio interessanti per tutti e poter fare affidamento su una rete di professionisti che, proprio come te, potrebbero condividere momenti di dubbio o di successo. 
  • La tua prima intervista come consulente d’immagine: alcuni, i più meritevoli tra i consulenti d’immagine che concludono il percorso formativo con l’Accademia Consulenza d’Immagine hanno anche la possibilità di essere intervistati su Iconic Image, la prima rivista online dedicata interamente ai consulenti d’immagine. All’interno della categoria Stories viene dedicato uno spazio all’intervistato dove potrà raccontare la propria storia, il proprio percorso e le sue ambizioni future. 

Schermata 2022 12 19 alle 21 45 56

Non bisogna poi dimenticare che i consulenti d’immagine che concludono l’iter formativo e accedono a tutti gli strumenti messi a disposizione dai docenti, iniziando ad esercitare una professione ricavandone un guadagno nell’immediato. 

 

Se il tuo sogno è diventare un consulente d’immagine, il 2023 è il momento giusto per metterti in gioco! Contattaci per approfondire la nostra offerta formativa! 

Scopri tutta l'offerta formativa dell'Accademia Consulenza di Immagine

Scarica ora l’ebook gratuito

Compila il form e riceverai il link per scaricare l'ebook!

Ilaria Marocco

Isabella Ratti

COME DIVENTARE

CONSULENTE D'IMMAGINE

LA PROFESSIONE DEL FUTURO

Un manuale esaustivo e interdisciplinare perfetto per aspiranti image consultant, personal shopper o appassionati del settore. È un concentrato dell’esperienza delle due autrici e della loro passione per la loro professione e per l’insegnamento.

Ilaria Marocco

The Business Dresscoder
Membro AICI Italy Chapter

Dopo la laurea in “Scienze della Moda e del Costume” all’Università La Sapienza di Roma continua la sua formazione a Milano specializzandosi nella Consulenza d’immagine con i migliori formatori presenti in Italia. Parallelamente al percorso universitario, approfondisce gli studi sulla Comunicazione verbale, paraverbale, non verbale e PNL (Programmazione Neuro Linguistica) nella Public Communication University di Roma. Le due formazioni le hanno permesso di consolidare le conoscenze sul ruolo dell’abbigliamento inteso come elemento  persuasivo nella comunicazione non verbale. Esperta nella gestione dell’immagine pubblica, lavora e collabora con importanti realtà private e aziendali. Nella consulenza aziendale supporta le organizzazioni, che necessitano di creare un’immagine aziendale coordinata, solida e coerente capace di comunicare coerentemente il valore del proprio lavoro, progettando e ideando divise aziendali e/o educando i team al corretto Dress Code aziendale. Nella Consulenza ai privati affianca le donne nella ricerca di un abbigliamento intelligente  e valorizzante in grado di trasferire il messaggio voluto a se stesse al proprio interlocutore. Dal 2019 è membro di AICI Italy Chapter.

Tesoriere e segretario dell’associazione consulenti d’immagine AICI Italy Chapter da giugno 2019 a giugno 2021

Per ulteriori informazioni potete consultare il suo profilo LinkedIn oppure visitare il suo sito www.ilariamarocco.it

Logo aif formatori

I materiali del corso