Image consultant in ambito business: come può aiutarti

Ad oggi l’immagine che viene data di se stessi è sempre più importante. Questa è diventata un vero e proprio strumento di comunicazione non verbale, in grado di trasmettere la propria personalità o la propria professione. Per questo motivo, sono sempre più richieste le figure dell’image consultant in ambito business da affiancare a manager, imprenditori e dipendenti che vogliono valorizzare la loro immagine professionale per comunicare sicurezza e determinazione.

Vediamo come può aiutare un image consultant in ambito professionale.

L’importanza di una consulenza di immagine in ambito business

Il consulente di immagine è una figura professionale che si occupa di migliorare l’immagine personale dei propri clienti, suggerendo look, abbinamenti ed accessori capaci di valorizzare la figura. Per farlo, però, deve fare attenzione a due principali caratteristiche: la fisicità e la personalità della persona, così da poterne esaltare i punti di forza. Proprio per questo è anche importante prendere in considerazione il ruolo e il contesto lavorativo del cliente.

Questi due elementi sono, quindi, fondamentali tanto più in una società che ha sempre meno tempo e quel poco che ha è costretta a gestirlo al meglio. La comunicazione non verbale, ad esempio, è bene sia coerente al nostro valore che ci aiuti e supporti in maniera silenziosa e corretta. Proprio per questo, attraverso i propri outfit è possibile comunicare la propria personalità, i propri gusti, chi si è e cosa si fa, motivo per il quale i propri vestiti ed accessori, soprattutto in ambito business assumono un ruolo sempre più determinante. Un determinato outfit, infatti, è in grado di comunicare la propria posizione all’interno di una società, trasmettere sicurezza, determinazione o, se non scelto con cura, insicurezza e timore.

Business

Proprio per questo negli ultimi anni abbiamo assistito ad un aumento dell’interesse nei confronti della consulenza di immagine in ambito business, tanto da parte degli uomini quanto da parte delle donne. Questi hanno così modo di individuare look adatti al contesto lavorativo e alla posizione che si ha all’interno dei vari ambiti, ma anche di comunicare gli obiettivi e i valori della propria azienda. Per far ciò, è quindi necessario che vi siano delle figure professionali specializzate capaci di utilizzare tutti gli strumenti e le tecniche di image consulting e, soprattutto, in grado di trasformare l’immagine del cliente in un potente strumento di comunicazione per fare un’ottima impressione di fronte alle persone.

Il dress code perfetto per l’ufficio

Scegliere e indossare l’outfit perfetto non è affatto semplice. Questo, in qualunque occasione ci si trovi, condiziona la conversazione e può influire sull’esito della stessa. Proprio per questo, tanto più in un contesto aziendale, è necessario puntare su un dress code mirato e coerenteal contesto e al ruolo.

Per imprenditori e manager la scelta dell’abbigliamento è fondamentale, soprattutto perché utile a mostrare la propria autorità e determinazione al team e ai clienti. Di conseguenza è necessario scegliere un outfit business attire, ovvero uno specifico “codice di abbigliamento”. Questo può essere vario, ma spesso si punta sul classico ed elegante, con completi di colore scuro, come blu, o anche grigi. Per un perfetto business-outfit è anche importante la scelta delle camicie, che al contrario degli abiti possono essere di colori più chiari: bianco, millerighe e azzurro.

Business

Tali scelte sono perfette tanto per le donne, quanto per gli uomini. È però chiaro che per quest’ultimi è fondamentale indossare un completo con camicia e cravatta e scarpe stringate, ad esempio, di pelle di colore scuro. Mentre le donne possono variare da completi con pantaloni o gonne a tubini aderenti lunghi fino al ginocchio. Il tutto accompagnato da una scarpa con il tacco, purché non troppo alto.

Anche i dipendenti devono optare per un look formale ma, a differenza dei dirigenti, possono godere di maggiori libertà. Per questo motivo il codice di abbigliamento più adatto è il business informal che prevede uno stile elegante e allo stesso tempo comodo e più grintoso. Questo prevede dei colori tenui e scuri ma anche fantasie semplici, come le righe. Per tutti gli uomini è necessario indossare il classico completo con scarpa formale, ma si può evitare la cravatta e si possono scegliere delle camicie più sportive come quello con il colletto botton down. Invece, per quanto riguarda le donne, è possibile scegliere tra gonne, abiti o completi con pantaloni a palazzo o a sigaretta. Poi, per quanto riguarda le scarpe alle classiche scarpe con il tacco si può optare per quelle basse e sobrie, come i mocassini.

È chiaro però che i contesti lavorativi non sono tutti uguali, quindi bisogna prendere in considerazione anche l’azienda in cui si lavora e il mood di quest’ultima. Infatti, queste sono le regole principali per chi lavora in grandi aziende o multinazionali. Per chi, invece, vive un contesto più giovanile, meno verticale e strutturato, l’outfit può essere ancora meno formale e serioso.

Business

Vuoi diventare Consulente d’Immagine? Restiamo in contatto

L’Accademia Consulenza di Immagine è un ambiente formativo e altamente specializzato che offre un’ampia selezione di corsi adatti a tutti. Se desideri approcciarti a questa professione o sei un consulente di immagine che vuole acquisire nuove conoscenze, qui puoi trovare l’opzione migliore per le tue ambizioni!

IDI: CHE-219.009.530 IVA
©2022 Accademia Consulenza Immagine

Crediti: kreas.it

Aici member logo new (1)
Logo internation color analysis bianco
Logo aif formatori

Scopri tutta l'offerta formativa dell'Accademia Consulenza di Immagine

Scarica ora l’ebook gratuito

Compila il form e riceverai il link per scaricare l'ebook!

Ilaria Marocco

Isabella Ratti

COME DIVENTARE

CONSULENTE D'IMMAGINE

LA PROFESSIONE DEL FUTURO

Un manuale esaustivo e interdisciplinare perfetto per aspiranti image consultant, personal shopper o appassionati del settore. È un concentrato dell’esperienza delle due autrici e della loro passione per la loro professione e per l’insegnamento.

Ilaria Marocco

The Business Dresscoder
Membro AICI Italy Chapter

Dopo la laurea in “Scienze della Moda e del Costume” all’Università La Sapienza di Roma continua la sua formazione a Milano specializzandosi nella Consulenza d’immagine con i migliori formatori presenti in Italia. Parallelamente al percorso universitario, approfondisce gli studi sulla Comunicazione verbale, paraverbale, non verbale e PNL (Programmazione Neuro Linguistica) nella Public Communication University di Roma. Le due formazioni le hanno permesso di consolidare le conoscenze sul ruolo dell’abbigliamento inteso come elemento  persuasivo nella comunicazione non verbale. Esperta nella gestione dell’immagine pubblica, lavora e collabora con importanti realtà private e aziendali. Nella consulenza aziendale supporta le organizzazioni, che necessitano di creare un’immagine aziendale coordinata, solida e coerente capace di comunicare coerentemente il valore del proprio lavoro, progettando e ideando divise aziendali e/o educando i team al corretto Dress Code aziendale. Nella Consulenza ai privati affianca le donne nella ricerca di un abbigliamento intelligente  e valorizzante in grado di trasferire il messaggio voluto a se stesse al proprio interlocutore. Dal 2019 è membro di AICI Italy Chapter.

Tesoriere e segretario dell’associazione consulenti d’immagine AICI Italy Chapter da giugno 2019 a giugno 2021

Per ulteriori informazioni potete consultare il suo profilo LinkedIn oppure visitare il suo sito www.ilariamarocco.it

Logo aif formatori

I materiali del corso