Quali sono i vantaggi di diventare consulente d’immagine

L’immagine è da sempre considerata un importante mezzo di comunicazione. Ecco perché ad oggi la professione del Consulente d’Immagine è sempre più diffusa e richiesta. Un lavoro entusiasmante, dinamico, capace di abbracciare numerose discipline e che richiede competenze in vari ambiti e settori del fashion, del marketing e, per l’appunto, della comunicazione. Vediamo, quindi, quali sono i vantaggi nel diventare Consulente d’Immagine.

Perché diventare Consulente d’Immagine

Il Consulente d’Immagine consiste nell’accompagnare le persone nella costruzione di un’immagine di se stessi, sempre più efficace e d’impatto. L’obiettivo è, quindi, quello di trasmettere un messaggio attraverso l’utilizzo di abiti, accessori, colori e fantasie. Proprio per questo, un consulente che si rispetti deve essere capace di spaziare dall’armocromia, fino ad arrivare alle forme del corpo e del viso, passando per il coaching e la psicologia. Un impiego, quello del Consulente d’Immagine, che spazia tra diversi settori, comprendendo al proprio interno numerose discipline.

Quando ci si occupa di immagine, infatti, è bene puntare all’identità del proprio cliente, cercando di dare maggiore spazio e risalto a quelle che sono le sue principali caratteristiche e punti di forza. È, quindi, opportuno conoscere a fondo chi si ha davanti, così da poter consigliare al meglio, creando per lui o per lei, outfit sempre perfetti. Si tratta di una strategia che ha come fine la trasformazione dell’immagine, proponendo una migliore immagine di se stessi e unendo quelle che sono le mode del momento con la propria fisicità, personalità e colori.

consulente d'immagine

Chi desidera entrare nel mondo della consulenza d’immagine è bene conosca alcuni dei numerosi vantaggi che tale lavoro comporta. Tra questi:

  • la possibilità di intraprendere la professione in totale libertà e autonomia: non è necessario, infatti, avere un’azienda o un brand per poter esercitare come Consulente d’Immagine;
  • non essere vincolati ad elevati costi di avvio che, spesso, per altre professioni sono considerevoli;
  • essere liberi di dare spazio alla creatività: un Consulente d’Immagine, infatti, può aiutare i propri clienti dando sfogo alla propria immaginazione;
  • rimanere costantemente aggiornati sulle ultime tendenze e novità del campo della moda: per offrire una consulenza mirata è opportuno rimanere al passo con i tempi muovendosi tra le tante alternative offerte dal mondo del fashion;
  • la possibilità di creare partnership con parrucchieri, truccatori, estetisti, personal trainer e life coach: ciò permette di allargare le proprie conoscenze, promuovendo la propria persona e il proprio lavoro.

Inoltre, è bene evidenziare che quando si parla di consulenza d’immagine vi è anche la soddisfazione di poter vedere i propri clienti soddisfatti ed entusiasti del lavoro appena fatto. Vedere i loro progressi, i loro cambiamenti è motivo di orgoglio per un professionista, tanto più di uno che mira a instaurare maggiore sicurezza, forza e determinazione in se stessi.

Per poter essere un buon Consulente d’Immagine è, quindi, necessario non solo conoscere la moda e saperla adattare al proprio cliente, ma anche possedere basi di psicologia, coaching e soprattutto comunicazione. Quest’ultima è alla base della professione, in quanto solo attraverso una solida e profonda conoscenza del proprio cliente, dei propri punti di forza, ma anche debolezze, è possibile dar vita ad una consulenza efficace.

onsulente d'immagine

Come si diventa Consulente d’Immagine

Ma come si diventa Consulenti d’Immagine? Chiariti i numerosi vantaggi che tale professione comporta – molti dei quali anche a livello personale e non solo lavorativo – è bene chiarire come è possibile intraprendere tale carriera. Come è ormai chiaro, non è necessaria una formazione specifica, ma è consigliato prendere parte a specifici corsi di formazione, utili ad acquisire conoscenze nel campo della moda, del make-up e del marketing. Mai dimenticare che un consulente, in quanto professionista, deve saper creare, sviluppare e far crescere la propria attività.

Ad oggi, sono molti gli enti e le scuole di moda che mirando ad un’offerta formativa utile ad entrare nel mondo della consulenza. Di certo, come prima cosa, è bene puntare a corsi e scuole che oltre alle ore di lezione – preferibilmente pratiche e teoriche – diano un attestato di partecipazione, meglio se riconosciuti a livello nazionale. Inoltre, è consigliato l’inizio di una stage aziendale, non solo per guadagnare esperienza sul campo, ma anche per conoscere la clientela.

Ecco perché l’Accademia Consulenza di Immagine offre una vasta gamma di corsi completi e professionalizzanti, capaci di guidare attraverso lezioni teoriche, seminari e attività pratiche. Gli argomenti sono ampi e tutti utili ad approfondire e, qualora necessario, acquisire le competenze utili a diventare abili consulenti. Neurofashion, personal branding, analisi delle forme e del colore sono solo alcuni dei corsi che possono essere scelti all’interno dell’Accademia. Non resta, quindi, che iniziare a scegliere il proprio corso, studiare e ampliare le proprie competenze diventando un image consultant empatico e sensibile.

consulente d'immagine

Vuoi diventare Consulente d’Immagine? Restiamo in contatto

L’Accademia Consulenza di Immagine è una realtà formativa ad ampio spettro in grado di rispondere alle esigenze di tutti. Che tu voglia intraprendere questo percorso da zero o partecipare a corsi più avanzati, grazie alla vasta scelta di moduli interattivi e sempre aggiornati, potrai trovare l’opzione che più risponde alle tue esigenze. Trasforma la tua passione nella tua professione!

IDI: CHE-219.009.530 IVA
©2022 Accademia Consulenza Immagine

Crediti: kreas.it

Aici member logo new (1)
Logo internation color analysis bianco
Logo aif formatori

Scopri tutta l'offerta formativa dell'Accademia Consulenza di Immagine

Scarica ora l’ebook gratuito

Compila il form e riceverai il link per scaricare l'ebook!

Ilaria Marocco

Isabella Ratti

COME DIVENTARE

CONSULENTE D'IMMAGINE

LA PROFESSIONE DEL FUTURO

Un manuale esaustivo e interdisciplinare perfetto per aspiranti image consultant, personal shopper o appassionati del settore. È un concentrato dell’esperienza delle due autrici e della loro passione per la loro professione e per l’insegnamento.

Ilaria Marocco

The Business Dresscoder
Membro AICI Italy Chapter

Dopo la laurea in “Scienze della Moda e del Costume” all’Università La Sapienza di Roma continua la sua formazione a Milano specializzandosi nella Consulenza d’immagine con i migliori formatori presenti in Italia. Parallelamente al percorso universitario, approfondisce gli studi sulla Comunicazione verbale, paraverbale, non verbale e PNL (Programmazione Neuro Linguistica) nella Public Communication University di Roma. Le due formazioni le hanno permesso di consolidare le conoscenze sul ruolo dell’abbigliamento inteso come elemento  persuasivo nella comunicazione non verbale. Esperta nella gestione dell’immagine pubblica, lavora e collabora con importanti realtà private e aziendali. Nella consulenza aziendale supporta le organizzazioni, che necessitano di creare un’immagine aziendale coordinata, solida e coerente capace di comunicare coerentemente il valore del proprio lavoro, progettando e ideando divise aziendali e/o educando i team al corretto Dress Code aziendale. Nella Consulenza ai privati affianca le donne nella ricerca di un abbigliamento intelligente  e valorizzante in grado di trasferire il messaggio voluto a se stesse al proprio interlocutore. Dal 2019 è membro di AICI Italy Chapter.

Tesoriere e segretario dell’associazione consulenti d’immagine AICI Italy Chapter da giugno 2019 a giugno 2021

Per ulteriori informazioni potete consultare il suo profilo LinkedIn oppure visitare il suo sito www.ilariamarocco.it

Logo aif formatori

I materiali del corso